La mesoterapia

 

Negli ultimi anni questo metodo di terapia intelligente e pluriuso è diventato più popolare in Germania: dal nostro punto di vista però, soprattutto sotto l’aspetto di misure estetiche ed anti-aging. La mesoterapia è un buon metodo per ridurre i segni del tempo e per lasciarci apparire più giovane senza usare lo scalpello. Ma “purtroppo” viene dimenticato o lasciato all’oscuro che la mesoterapia può rappresentare una benedizione per il trattamento di numerose sofferenze e malattie.

La mesoterapia (meso, greco = „medio”) è stata sviluppata dal medico francese Michel Pistor (1924 – 2003) e viene utilizzata in Francia e negli Stati Uniti da più di 50 anni nella vita quotidiana di studi medici. Oltre a ciò, è una parte fissa dell’istruzione di medici in Francia. Mentre si è stabilita nella medicina estetica in Germania, gli altri vantaggi e funzionamenti sono quasi sconosciuti.

Generalmente, la mesoterapia ha diversi elementi dell’agopuntura, della neuralterapia e della terapia medicamentosa. Così viene iniettato nello strato dell’epidermide medio (meso) con piccole dosi omeopatiche o medicamenti a dosi piccole. Queste microiniezioni vengono introdotte direttamente nell’area causale di una malattia. Il trattamento è corto ed efficace per qualche tempo senza esporre il paziente ad effetti collaterali. Il medico però, deve fare le iniezioni perfettamente e con il miglior effetto.

Il principio terapeutico più importante della mesoterapia è: „poco – raro – sul posto giusto“. Questo scopo è lo scopo di ogni trattamento complementare, e può essere manifestato con la mesoterapia. A causa dell’iniezione precisa di medicamenti e sostanze la dose può essere ridotta considerevolmente, mentre allo stesso tempo l’efficacia viene potenziata a causa delle combinazioni particolari degli agenti. Il deposito di agenti direttamente nella pelle garantisce un effetto terapeutico di lunga durata, ed entra nel corpo attraverso la pelle.

La mesoterapia ha buoni risultati nel caso di pazienti “trattati” e ha già aiutato molti pazienti con malattie croniche. Le malattie dove la mesoterapia può suscitare mitigazione o guarigione derivano da tutti i campi della medicina.

La mesoterapia garantisce un effetto terapeutico veloce e di lunga durata che può o deve essere ripetuta ad intervalli individuali.

Viene utilizzata, tra l’altro, per:

  • Acufene
  • Malattie degli occhi
  • Aiuto per terapie cancerose
  • Malattie dell’apparato locomotore
  • Asma
  • Malattie ginecologiche
  • Debolezza d’udito
  • Malattie reumatiche
  • Disfunzioni vascolari
  • Neuropatie
  • Disturbi del sistema immunitorio
  • Odontoiatria
  • Ferite sportive
  • Processi di guarigione di lesioni
  • Fibrosi cistica
  • Stress, esaurimento, disgripnie
  • Infezioni
  • Vertigini
  • Mal di testa ed emicrania
 

Nach oben


Nach oben