La diagnostica dei denti e della mascella

 

La giuntura della mascella ed il suo apparato capsula, come i muscoli del collo corti che si trovano sulla testa, consistono di 100 volte più fibre nervose di altri muscoli o organi. Questo è importante perchè i movimenti della bocca sono molto complessi e quindi hanno bisogno di un controllo più sensibile di per esempio muscoli delle gambe o delle braccia. Inoltre ci sono relazioni molto strette con gli orecchi e le vertebre cervicali o tutta la colonna vertebrale.

Si deve considerare che nel caso di una dentatura disturbata si svolge un’irritazione del sistema nervoso centrale, il che porta a danni considerevoli della coordinazione. Questo può essere spiegato con un esempio: se porta e intelaiatura della porta non armonizzano, le cerniere slabbrano o l’intelaiatura della porta e la porta non funzionano correttamente. È lo stesso nel caso di una disfunzione dell’apparato masticatorio. In casi estremi può manifestarsi come una malattia che resiste a diverse terapie.

Secondo le cognizioni di oggi sull’architettura e sul collegamento del sistema nervoso disturbi nell’area masticatoria hanno un influsso grande su tutte le aree del corpo e dell’anima (somato-psichico). Nel caso di queste disfunzioni descritte che portano a disturbi nel corpo come ernie del disco danneggiate, mal di testa, emicrania, disfunzioni vascolari nella testa, stanchezza costante e così via, c’è aiuto in forma di diagnostica e terapia giusta. Anche nel caso nella sclerosi multipla ci sono condizioni simili.

Per pazienti con malattie croniche viene eseguita la radiografia della dentatura in modo regolare. Così si possono trovare denti morti, resti di radici, radici infiammate o altri cambiamenti nella dentatura. Molte malattie vengono causate e rimangono resistenti a terapie, se non vengono trattate.

Sotto vede alcune radiografie di pazienti le cui malattie erano in relazione causale con disturbi dell’area dei denti e della mascella:


Nach oben
Mamma Karzinom
Achter Zahn
Glioblastom


Nach oben